ARTICOLO DEL GIORNO

  • Di Cuffaro, dei delitti e delle pene. Fa paura l’ex galeotto o il capopopolo? 18/05/2017
    🔊 Ascolta l'articoloTotò Cuffaro è uno degli argomenti più frequentati dalle cronache giornalistiche. La sua presenza, al pari della sua assenza, in luoghi pubblici fanno notizia. Specialmente la presenza. E ancor di più se la presenza vede Cuffaro di fronte una platea. Il fatto che se ne stia in dietro al tavolo, e prenda la […] The post Di Cuffaro, de […]

Ultimi articoli su Siciliainformazioni.com

  • Di Cuffaro, dei delitti e delle pene. Fa paura l’ex galeotto o il capopopolo? 18/05/2017
    🔊 Ascolta l'articoloTotò Cuffaro è uno degli argomenti più frequentati dalle cronache giornalistiche. La sua presenza, al pari della sua assenza, in luoghi pubblici fanno notizia. Specialmente la presenza. E ancor di più se la presenza vede Cuffaro di fronte una platea. Il fatto che se ne stia in dietro al tavolo, e prenda la […] The post Di Cuffaro, de […]
  • Corriere della droga arrestato dalla Polstrada con 2 Kg di cocaina 18/05/2017
    🔊 Ascolta l'articoloUn corriere della droga e’ stato arrestato dalla polizia di Stato. In manette e’ finito Carmelo Cutri’, 28 anni, incensurato. Il giovane e’ stato trovato in possesso di circa 2 chili di cocaina. A bloccarlo sono stati gli agenti della Polizia Stradale, presso il casello autostradale di Buonfornello. Il 28enne era alla guida […] The p […]
  • Caso d’Ali. “Socialmente pericoloso”, si ritira da candidato sindaco. Vulnus o giusta prevenzione? 18/05/2017
    🔊 Ascolta l'articoloQuando il senatore Antonio D’Alì’ ha ricevuto notizia del grave provvedimento preso nei suoi confronti, la richiesta di soggiorno obbligato dalla parte della DDA, ha scelto di abbandonare la campagna elettorale nella quale si stava misurando con i suoi avversari come candidato sindaco a Trapani. Il senatore di Forza Italia, ancora a […]
  • Finanziaria con il bis. Trappole, insidie, intrighi, astuzie di fine legislatura 18/05/2017
    🔊 Ascolta l'articoloLa finanziaria bis è finita tra le secche di Palazzo dei Normanni. Non sono sabbie mobili, nelle quali si corre iul pericolo di essere inghiottiti, ma è una palude in cui si incaglia qualunque barca voglia provare a navigare. La palude non fa distinzioni fra provvedimenti utili e inutili, ingiusti e corretti, urgenti […] The post Fin […]

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI

Social Network