ARTICOLO DEL GIORNO

  • Quotazioni: Nicolini, Bianco e Lagalla. Crocetta out 20/11/2016
    Le quotazioni delle candidatura subiscono brusche variazioni di giorno in giorno, ma lo tsunami è atteso per il 4 dicembre. E’ il risultato del referendum, la qualità del risultato, che deciderà la sorte dei candidati in pectore. Se, come i sondaggisti predicono, dovesse vincere il NO, ci sarebbe un rimescolamento delle carte. Nuovi equilibri nel The post Qu […]

Ultimi articoli su Siciliainformazioni.com

  • Quotazioni: Nicolini, Bianco e Lagalla. Crocetta out 20/11/2016
    Le quotazioni delle candidatura subiscono brusche variazioni di giorno in giorno, ma lo tsunami è atteso per il 4 dicembre. E’ il risultato del referendum, la qualità del risultato, che deciderà la sorte dei candidati in pectore. Se, come i sondaggisti predicono, dovesse vincere il NO, ci sarebbe un rimescolamento delle carte. Nuovi equilibri nel The post Qu […]
  • Chi è l’autore effettivo di un contenuto che ‘gira’ in Rete”. Un ddl per scovarlo 20/11/2016
    Fare chiarezza su chi è l’autore effettivo di un contenuto che ‘gira’ in Rete. Nell’epoca dell’uso spregiudicato  della tecnologia, spesso in modo illecito o fraudolento, arriva a  palazzo Madama un disegno di legge volto a dare la possibilità di  risalire alla fonte di quanto diffuso on line.  Il ddl, presentato dai senatori Lorenzo Battista, Luis The post […]
  • 4/Galassia indipendentista, il Fronte Nazionale Siciliano e Pippo Scianò 20/11/2016
    La Sicilia ai siciliani, è il motto Del Fronte Nazionale Siciliano. Nella galassia degli indipendentismi il Fronte rappresenta la “nobiltà” antica, è incastonato nella  storia. Oggi, invece, appare acciaccato. Dagli anni, dal calo di consensi e, soprattutto da una lunga stagione di silenzio, durante la quale i separatisti sono scomparsi dall’orizzonte. E’ ri […]
  • E’ nato l’anti-Montalbano, Rocco Schiavone. E l’Italia si divide 19/11/2016
    Aime vous Rocco Schiavone? Siamo ai confini francesi, e il vice questore romano, trasferito per punizione in Val D’Aosta, conquista i cuori dei telespettatori italiani. Colpo di fulmine fu, direbbe Salvo Montalbano, che resta il commissario più amato dagli italiani. Ma solo per la ragione che l’altro è il vice questore Schiavone Ed è forse The post E’ nato l […]

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI

Social Network