LIBRI

Gela: una storia meridionale

L'insegnamento sostanziale che si può trarre dalla situazione che prenderemo in esame è che, nel caso specifico, le cose non potevano andare diversamente da come sono andate; che questo determinato intervento industriale in questa realtà socio-culturale non avrebbe mai di per sé potuto scatenare un processo di sviluppo.

Non si tratta, quindi, di ricercare la singole responsabilità o deficienze né di indicare soluzioni riparatorie, ma di prendere lo spunto da questo caso per rivedere radicalmente la premesse, gli strumenti e le finalità dell'intera politica di sviluppo nel Mezzogiorno, sia essa fondata sull'industrializzazione concentrata che su altri tipi di intervento"